Trama

Giappone, 1865, verso la fine dell’era Edo: sull’orlo della guerra civile, i samurai conservatori, fedeli agli Shogunati, si costituiscono in scuole di addestramento per contrastare i rivoluzionari. In una di queste, il cadetto Kano viene corteggiato da colleghi e ufficiali. Il ragazzo è forse innamorato di Tashiro, il suo primo compagno d’armi. Quando un superiore viene trovato ucciso, è proprio Tashiro a essere sospettato dell’omicidio…